Sei qui: Home » Festa a 360° » Guerra con l’acqua

Guerra con l’acqua

L’estate è amica dei giochi all’aria aperta, i bambini non si stancano mai di giocare e cercano di stare in cortile il più possibile. Nei giorni caldi e assolati un gioco con l’acqua può renderli felicissimi. Guerra con l’acqua è un gioco divertente sia per i grandi che i bambini più piccoli che può movimentare e rallegrare la tua festa di compleanno.

Numero di giocatori: 4 +

Occorrente: palloncini d’acqua, pistole ad acqua, piccoli secchielli di plastica, 2 piccole piscine gonfiabili, 2 palloni da spiaggia

Come si gioca: Dividete i giocatori in due squadre. Posizionate le piscine una di fronte all’altra ad una certa distanza. In ogni piscina  mettete un pallone leggero da spiaggia. Tutti i giocatori devono stare dietro la  propria piscina ed essere dotati di un’arma acquatica, che siano palloncini ad acqua, pistole o secchielli.
Al via i bambini devono correre verso la piscina avversaria per rubare il pallone da spiaggia evitando di essere bagnati dagli avversari. Chi viene bagnato deve ripartire dal punto di partenza. Essendo un gioco di squadra, chi riesce a rubare per primo il pallone  da spiaggia vince facendo vincere la propria squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *